English | Italiano

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Antonella Agati

Per giorni è rimasta la sua voce, un breve ma inconfondibile saluto, sulla segreteria telefonica. I saluti brevi sono tipici degli amici stretti, con cui ci possiamo permettere di essere essenziali, di arrivare al sodo delle nostre emozioni, dei nostri bisogni. Poi, l'aggravarsi della malattia ci ha allontanati, il filo sottile dell'affetto era tessuto quotidianamente fra Talia e me. Non potevo, non riuscivo a cancellare quelle poche parole. Luciano resterà sempre nella mia vita, mi manca terribilmente.

Antonella Agati