English | Italiano

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Berio alla Carnegie Hall

in
Concerto

Nel corso del mese di marzo 2011 si sono tenuti alla Zankel Hall – la sala più nuova del complesso newyorkese della Carnegie Hall – due concerti con musiche di Berio. Il 10 marzo è andato in scena lo spettacolo 1969 degli Alarm Will Sound, gruppo americano da sempre interessato alle connessioni fra musica contemporanea e musica pop. Ideato e sviluppato da Andrew Kupfer, Nigel Maister e Alan Pierson, lo show si è articolato attraverso l’esecuzione di una variegata serie di lavori di Leonard Bernstein, Luciano Berio (selezioni da Traces e Sinfonia, Michelle II dalle Beatles Songs e O King), Karlheinz Stockhausen, Beatles e Yoko Ono.
Il 31 marzo l’Ensemble ACJW, diretto da David Robertson, ha portato sul palco due opere di Mozart e Berio strettamente legate fra loro: l’incompiuto singspiel mozartiano Zaide (Das Serail) K. 344, eseguito assieme a Vor, während, nach Zaide – in première newyorkese – composto da Berio nel 1995 a commento della stessa Zaide di Mozart.

Per maggiori informazioni:
Alarm Will Sound
Programma: http://www.carnegiehall.org/Event.aspx?id=4294972012

Ensemble ACJW, Robertson
Programma: http://www.carnegiehall.org/Event.aspx?id=617
Recensione del New York Times: http://www.nytimes.com/2011/04/02/arts/music/berios-take-on-unfinished-m...

Per un tour virtuale nella Zankel Hall: http://www.carnegiehall.org/Information/Zankel-Hall/