English | Italiano

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Stanze (nota dell'autore)

Stanze

Non si tratta delle ‚ÄúStanze‚ÄĚ, delle strofe, di una composizione poetica o di una antica canzone. Si tratta invece di vere e proprie stanze, con porte e finestre, come gli spazi abitabili di un edificio. Ogni stanza √® abitata da una poesia diversa (di Paul Celan, Giorgio Caproni, Edoardo Sanguineti, Alfred Brendel e Dan Pagis) che evoca un‚Äôimmagine ironica, sofferente o distaccata di un altro e di un altrove innominabili. Stanze √® dedicato a Renzo Piano.

Luciano Berio

Note d'autore: informazioni generali | Author's note: general info