English | Italiano

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Coro a Lucerna, Oslo e Buenos Aires 

in
Concerto

Il 23 agosto il Lucerne Festival 2014 ha dedicato il suo sesto concerto sinfonico ad una magistrale esecuzione di Coro di Luciano Berio diretto da Sir Simon Rattle. Affiancato dal direttore del coro James Wood, Rattle ha preparato i giovani talenti – strumentisti e cantanti – riuniti da ogni parte del mondo per l’undicesima edizione della Lucerne Festival Academy, fondata nel 2004 da Pierre Boulez. Per una rassegna fotografica di alcuni momenti delle prove e dell’esecuzione di Coro a Lucerne cliccare qui.
L’incontro tra l’illustre direttore dei Berliner Philharmoniker (che con loro diede nel 2010 una memorabile interpretazione di Coro, sempre con James Wood), il direttore del coro e i giovani musicisti si è trasformato in un vero e proprio laboratorio giungendo ad un’intensa esperienza musicale e umana che ha reso appieno lo spirito dell’opera di Luciano Berio, da lui paragonata ad un «progetto di una città della mente che si realizza a diversi livelli, che produce, raccoglie e unifica cose e persone diverse, presentandone i caratteri individuali e collettivi, le lontananze, le parentele e i conflitti, entro confini reali e virtuali a un tempo.» (per la nota d'autore completa su Coro link; per una nota sinottica sull’opera link).
Il concerto sarà trasmesso su BR-Klassik l’11 settembre alle ore 20 e accessibile in streaming al seguente link. Per il programma del concerto cliccare qui.

L’8 e il 9 settembre l’ensemble della Lucerne Festival Academy, diretto da Matthias Pintscher, eseguirà Tempi concertati di Berio nella tournée alla Filarmonica di Colonia e al Musiktheater im Revier di Gelsenkirchen. Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Altre due esecuzioni di Coro sono previste l’11 settembre a Oslo, nel concerto di apertura di Ultima - Oslo Contemporary Music Festival, con il Coro e l’Orchestra della Norwegian Radio Orchestra diretti da Grete Pedersen, e il 13 novembre, al Teatro Colón di Buenos Aires, con il Vocal Group Broadcasting e la Buenos Aires Philharmonic Orchestra diretti da Emilio Pomarico.